La ricetta della nonna: orecchiette pomodoro e cacioricotta

Vogliamo portare sulle vostre tavole gli antichi e semplici sapori di una volta.
É questo l’obbiettivo che si pone la nostra nuova rubrica “le ricette della nonna”, degli approfondimenti dedicati interamente a ricette, consigli e preparazioni che da sempre sono tramandate da generazione in generazione.

Noi abbiamo deciso di condividere le nostre.

Godetevi questo breve articolo che vi spiegherà, in pochi semplici passi, come preparare un delizioso piatto di orecchiette pugliesi con la passata di pomodoro Calemone e Cacioricotta di masseria.

Potrebbe interessarti anche: Mille e uno usi della passata di pomodoro fiaschetto Calemone

BREVE GUIDA SU COME PREPARARE LE ORECCHIETTE IN CASA

L’ingrediente fondamentale e caratteristico, alla pari della passata di pomodoro fiaschetto, sono chiaramente le orecchiette.
Per preparare delle squisite orecchiette fatte in casa vi basta davvero poco: acqua e farina di semola di grano duro. A questo punto, non dovete fare altro che impastare per bene i due ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo e, soprattutto, liscio (se è ruvido dovete ancora darvi da fare!).

Il prossimo passo è quello di stendere la pasta tagliandone un pezzo per volta, creando dei rotoli dello spessore di circa 1 cm e mezzo. Un pezzo alla volta, tagliamo tante fettine di circa 1cm e trasciniamole a noi con la punta del coltello, arrotolandoli intorno al pollice dell’altra mano per dare la forma tipica dell’orecchietta. Una volta pronte è fondamentale farle asciugare per bene. Disponiamo le orecchiette separate sul piano di lavoro, permettendogli di prendere più aria possibile.

É un procedimento a prima impatto semplice, che tuttavia richiede pazienza e tanta esperienza. Ma una volta assimilate le movenze da adottare, vi permetterà di realizzare delle squisite orecchiette!

ORECCHIETTE POMODORO E CACIORICOTTA: LA RICETTA DELLA NONNA

Ora passiamo alla preparazione vera a propria di un piatto all’apparenza facile, ma che racchiude diverse insidie che possono compromettere il risultato finale.
Per prima cosa mettete a cuocere sul fuoco una pentola con abbondante acqua, a fiamma alta.

Nel frattempo, prepariamo il nostro sugo di pomodoro. In una padella a fiamma vivace, preparate un soffritto a base aglio e olio fino a quando il primo non inizia a rosolare. A quel punto, potete togliere l’aglio e aggiungere la passata di pomodoro fiaschetto Calemone, regolandola di sale e facendola cuocere per circa 20 min a fiamma dolce.

Quando la salsa sarà pronta, lasciatela riposare, mentre cuocete le orecchiette in abbondante acqua salata fino a quando non iniziano a galleggiare in superficie.

A questo punto non vi resta che scolare la pasta e saltarla nel sugo di pomodoro.
Servitela nei piatti insieme ad un filo di olio EVO a crudo e ad una bella spolverata di cacio-ricotta di campagna ed una foglia di basilico fresco.

Vi è venuta fame vero?

Restate aggiornati sul nostro blog per scoprire altre ricette della nonna, per stupire i vostri amici e famigliari con piccole e semplici preparazioni!